fumetto di Babbo Natale

Dai pacchi regalo ai pranzi e ai cenoni, un vademecum per festività a basso impatto ambientale grazie al corretto recupero e riciclo dei packaging in carta e cartone

Natale, tempo di festa, di doni e...di pacchi 

Nel periodo delle festività, in concomitanza con la "corsa ai regali" e ai cenoni in famiglia e con gli amici, aumenta infatti in modo esponenziale il consumo di imballaggi in carta e cartone. 
Dal confezionamento dei doni da mettere sotto l'albero, alle diverse occasioni di convivialità, tanti e vari sono i modi di mettere in pratica alcuni accorgimenti per rendere queste feste più sostenibili, per l’ambiente e per le nostre tasche! Come? Ecco i nostri consigli!

 

Iniziamo sol suggerirvi pacchetti sostenibili e creativi a partire da oggetti e imballaggi in carta, cartone e cartoncino che non si usano più: basta poco, infatti, per dare vita a confezioni natalizie “fai da te” con vecchi cesti, vassoi e cassette della frutta, confezioni in cartoncino e sacchetti in cartone, carte geografiche, vecchi giornali, anche il cartoncino cannettato delle confezioni di biscotti può essere molto utile! 
Altri spunti interessanti li puoi trovare su “Uso e Riuso: il design per il pack in carta e cartone”, una raccolta di casi degli imballaggi di carta e cartone che Matrec (Osservatorio Internazionale per l'Innovazione Sostenibile di Materiali e Prodotti) ah curato per noi. Cosa ci trovi? Spunti per la progettazione e lo sviluppo di nuovi prodotti creati con gli imballaggi cellulosici “ri-utilizzati”.
E ancora prima dei regali, col cartoncino e pochi semplici attrezzi, puoi realizzare un’originalissima palla di Natale. 
Vuoi saperne di più? Segui i nostri tutorial!