IL COMUNE DI SORI NEL 2015 HA ADERITO ALL'INIZIATIVA M'ILLUMINO DI MENO

Venerdì 13 febbraio è la giornata nazionale del risparmio energetico, l’iniziativa, promossa dal programma radiofonico Caterpillar trasmesso su Radio 2 Rai, si avvale da anni dell’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo e della Presidenza della Repubblica, nonché delle adesioni di Senato e Camera dei Deputati. L’obiettivo della campagna è raccontare best practice in ambito di risparmio energetico da parte di istituzioni, comuni, associazioni, scuole, aziende e singoli cittadini, promuovendo la riflessione sul tema dello spreco di energia, che si può evitare con interventi strutturali ma anche con semplici accorgimenti che ogni singolo individuo può mettere in pratica. La coibentazione, l’uso di fonti rinnovabili, il ricorso a mezzi di trasporto meno impattanti sull'ambiente, l’attenzione a disattivare gli apparecchi elettronici che non si stanno utilizzano, sono un patrimonio a disposizione di tutti.
M’illumino di meno culmina nella Giornata del Risparmio Energetico – quest’anno il 13 febbraio 2015 – dedicata all'ormai consueto simbolico“silenzio energetico” per attirare l’attenzione sull'efficienza e sul consumo intelligente di energia: in questa data si chiede infatti lo spegnimento dell’illuminazione di monumenti, piazze, vetrine, uffici, aule e private abitazioni.
Il Comune di Sori ha aderito alla campagna decidendo di coinvolgere la cittadinanza, i commercianti, la scuola e la piscina, l'idea sarebbe quella di spegnere la pubblica illuminazione nel centro del paese, dalle 18.30 alle 19 e chiedere a negozianti e abitazioni private di fare altrettanto, sostituendo la luce elettrica con una semplice, bella, naturale e romantica candela. Si otterrà cosi anche una bellissima immagine scenica del nostro paese illuminato solo da candele. Le scuole al mattino faranno invece una lezione sull'educazione ambientale e il risparmio energetico.
Candele colorate saranno distribuite gratuitamente presso il Soricafè e consegnate in omaggio ai ragazzi delle scuole.
L'associaizone sportiva Rrari Nantes ha aderito all'iniziativa e l'impianto sportivo verrà spento totalmente facendo così comparire candele a brdo vasca così come nella segreteria, durante il "black out" verrà anche riprodotto il M'illum-Inno, l'inno del 2015 simbolo del risparmio energetico.